Pallacanestro Campionato Italiano ed EuroLega

Esiste una disciplina sportiva che attira moltissimi appassionati. Stiamo parlando della Pallacanestro. In questi giorni sta per terminare la stagione regolare del campionato. Diverse società in grande forma tenteranno di strappare il titolo alla favoritissima Armani Xchange Milano. Questo, però, è anche il periodo in cui si conclude la massima competizione europea per club di palla a canestro. Si tratta, ovviamente, dell’EuroLeague. Cominciata il 6 Novembre 2020 vedrà la sua conclusione il 30 Maggio 2021.

In questi lunghi mesi le migliori squadre d’Europa si sono date battaglia fornendo uno spettacolo secondo solo all’inarrivabile NBA Americana. 18 formazioni a contendersi i tanto ambiti playoff. 30 partite per ogni team in stagione che rende di fatto la competizione un vero e proprio secondo campionato da affrontare parallelamente a quello nazionale. Un dispendio di energie e risorse economiche imponente. Ragion per cui solo le squadre meglio attrezzate possono ambire alla post season e tentare di diventare campioni d’Europa.

La classifica finale ha sentenziato che saranno: CSKA Mosca, Barcellona, Real Madrid, Zenit San Pietroburgo, Anadolu Efes, Fenerbahce, Bayern Monaco ed Olimpia Milano a giocarsi il titolo. Proprio in questi giorni si sono conclusi i quarti di finale. I russi del CSKA, detentori della coppa, se la vedranno in semifinale contro i turchi del Anadolu Efes. Questi capaci di eliminare una corazzata come il Real Madrid. La seconda finalista uscirà dalla sfida fra gli spagnoli del Barcellona e la AX Milano.

Pallacanestro EuroLega Olimpia Milano

Ed è questa la grande notizia per tutti gli sportivi italiani, con particolare riferimento ai tifosi meneghini. Dopo ben 29 anni l’Olimpia Milano torna a disputare una final four della coppa europea più importante. Ci arriva al termine di cammino, l’ha vista piazzarsi al quarto posto della regular season. Dopo un esaltante quarto di finale contro i tedeschi del Bayern. La squadra guidata da coach Ettore Messina ha conquistato la semifinale battendo 3 a 2 i bavaresi al termine di una serie al cardiopalma.

Vinta le prima sfida con un canestro allo scadere di Zach LeDay, si è portata sul due a zero con una prova di grande autorità in gara 2. Perse di misura la doppia sfida in terra germanica, si è tornati al Forum per la decisiva gara 5. Sembrava dover terminare con un trionfo per i milanesi ma nella pallacanestro mai dare nulla per scontato. A 6 minuti dal termine avanti di 15 punti si è dovuto sudare sino alla fine con il rientro dei tedeschi fino al -2. Solo uno straordinario Shavon Shields. Autore di 34 punti, ha permesso alla squadra patron Giorgio Armani di andarsi a disputare l’accesso alla finalissima del 30 Maggio 2021. Tutto ciò avverrà il 28 Maggio 2021 nella sfida di semifinale contro il fortissimo Barcellona di Nick Calathes. Soprattutto del più forte giocatore spagnolo di sempre, il due volte campione NBA Pau Gasol.

Euro Lega – Coppa dei Campioni della Palla a Canestro

In origine la competizione era denominata Coppa dei Campioni come per il calcio. La prima edizione si svolse nel 1958 e trionfarono i russi del ASK Riga. Il dominio sovietico durò sei anni fin quando il Real Madrid non vinse nella stagione 63-64. Da allora anche le squadre italiane, oltre ai madrileni ed i soliti russi, cominciarono ad inanellare grandi successi. Nell’albo d’oro spiccano i cinque successi della Pallacanestro Varese. I tre dell’Olimpia i 2 ciascuno per  Virtus Bologna e Cantù oltre alla vittoria nel 1983-84 della Virtus Roma.

Il passaggio decisivo per arrivare alla attuale formula avviene nel 2001 quando ULEB e FIBA danno vita alla Eurolega. Arrivando ai giorni nostri, dalla stagione 2019-2020 sono 18 le partecipanti che si sfidano in un girone unico all’italiana. Le prime 8 disputeranno i playoff con la formula dei quarti di finale al meglio delle cinque sfide. Le vincenti accederanno alle final four per stabilire la regina d’Europa di palla a canestro.

PlayOff Campionato Italiano

Come già accennato in precedenza, Maggio 2021 non sarà solo il mese in cui si deciderà il team vincitore dell’euroleague 2021 di pallacanestro. In questo periodo, infatti, inizieranno anche i playoff del campionato italiano di palla a canestro. Se il primo posto è già matematicamente nelle mani dell’Armani Jeans Milano. La lotta per le altre caselle disponibili si concluderà il 10 Maggio 2021 con l’ultimo turno di campionato. Otto squadre in lizza per i restanti sette posti disponibili al fine di giocarsi lo scudetto nella post season che dovrebbe partire il 13 Maggio 2021. Fra le magnifiche 8 che si contenderanno il titolo mancheranno sicuramente nomi pesanti della palla a canestro italiana.

Parliamo di piazze storiche come la Pallacanestro Varese e Cantù relegate agli ultimi posti della classifica. In particolare la Palla a Canestro Cantù si trova ultima e quindi, di fatto, retrocessa in A2. Stando a notizie recenti la squadra di coach Bucchi potrà restare i A1 versando il 50% della quota di iscrizione al torneo pari a 125.000 euro. E’ di certo un dispiacere per gli sportivi, vedere due società così gloriose in queste condizioni. Basti pensare che unendo i trofei vinti si arriva a 13 scudetti, 5 coppe Italia e 7 Coppe dei Campioni solo per citarne alcuni.

I playoff inizieranno a metà mese. Vedranno come super favorita la AX Armani Milano; dopo aver conquistato a 29 anni di distanza le final four di Eurolega. La quale vorrà imporre la propria legge sul campionato di pallacanestro di serie A 2021. Di certo non sarà una passeggiata, squadre come Sassari, Brindisi o i campioni in carica della Reyer Venezia. Tutti daranno sicuramente del filo da torcere alla compagine guidata dal guru degli allenatori italiani Ettore Messina.

L’avversario numero uno però, sulla carta dovrebbe essere la Virtus Bologna allenata dal grande ex Sasha Dordevic. Il roster in cui figurano fuoriclasse assoluti come Milos Teodosic e Marco Belinelli mettono gli emiliani in cima alla lista dei contender della Armani Milano per il titolo di campione d’Italia di pallacanestro.