tassazione sulle macchinette slot machines nei locali-bar in italia

  • 4 Risposte
  • 4862 Visite

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Offline christian

  • *
  • 11
  • 95
Scusate, non so se questa sia la sezione adatta per tale domanda, ma mi sto documentando circa la possibilità di aprire una sala giochi nella quale inserire slot-machines di vario genere. Parlando con un amico, mi ha spiegato che in effetti, lo Stato ogni tre giorni passa dal locale per prelevare il 70% degli utili accumulati nelle slot-machines. E' una percentuale attendibile? Cioè, seriamente, ma siamo davvero a questo livello? Perchè mi appare paradossale che una persona che decida di inseirsi in tale settore debba rischiare tutto da solo capitali etc...e poi dare il 70 % dei proprio guadagni all'istituzione. Ne sapete qualcosa in più, voi? Anche, se, ovviemente, per adesso sto solo valutando l'ipotesi in maniera un pò soft, senza particolare accanimento ( io, attualmente, mi occupo di abbigliamento, in verità, ma vorrei cambiare ramo).

*

Offline donnasummer

  • *****
  • 1467
  • 3125
Re: tassazione sulle slot-machines nei locali
« Risposta #1 il: 01 Febbraio 2012, 12:11:17 pm »
non sono esperta però andare ad ingarbugliarsi in questo settore non credo sia una buona idea, soprattutto se devi sborsare il 70% dei guadagni, nel settore dell'abbigliamento quale percentuale paghi? _coffe

*

Offline christian

  • *
  • 11
  • 95
Re: tassazione sulle slot-machines nei locali
« Risposta #2 il: 01 Febbraio 2012, 12:44:13 pm »
Mah, nell'abbigliamento si pagano le tasse canoniche. Cioè, in sintesi il 21% di iva, il 33% di irpef e il famoso oblo che tutti amano pagare all'inps che ammonta a circa 3000 euro all'anno indipendentemente se guadagni o meno, e senza che nessuno ti chieda la tua opinione( è chiaro che se lo facessero vi sarebbero tanti che eviterebbero, magari, questa rapina e opterebbero per una scelta diversa, personale e assicurativa). Però, è anche vero che allo stato attuale, francamente, io noto che tranne per il gioco d'azzardo, l'adult e alcuni settori soggetti a speculazione come quello inerente all'oro, vi è ben poco da essere felici in giro. Anche perchè lo Stato ti chiede le tasse ma non ti da i servizi. Comunque, sto cercando un pò in giro online e, magari, quando vado dal commercialista cerco di farmi spiegare per sommi capi come è la situazione. Francamente, comunque,  ho dei dubbi sul fatto che la tassazione possa essere così elevata...

*

Offline tabascocasco

  • ****
  • 823
  • 1335
Re: tassazione sulle slot-machines nei locali
« Risposta #3 il: 01 Febbraio 2012, 17:29:36 pm »
ciao!percaso hai visto la pubblicità su raiuno?  ;D se non paghi le tasse mancano i servizi (anche se le paghi i soldi se li intasca lo Stato e i servizi mancano lo stesso) oppure l’altra pubblicità..
"chi non paga le tasse è il parassita della società" caro amico sono tutti specchietti per le allodole, per spremerci come dei limoni fino all’esasperazione ed al suicidio  _impicc

*

Offline christian

  • *
  • 11
  • 95
Re: tassazione sulle slot-machines nei locali
« Risposta #4 il: 01 Febbraio 2012, 18:10:22 pm »
Lo so, ed è per questo che, quantomeno, uno deve cercare di trovare delle soluzioni appropriate. Diciamo che a investire negli stessi settori monopolizzatai dallo Stato potrebbe avere i suoi vantaggi piuttosto che farlo, magari, in altri settori. In effetti, le variabili per il successo o meno di un'attività sono tante, ma credo si possano sintetizzare in soldi sufficienti ( non di più di quelli che occorrono perchè altrimenti si rischia di buttarli via per sciocchezze), serietà, pianificazione, pubblicità e tanta, ma tanta voglia di arrivare. E, non ultimo, sapere quanto devi versare a questa specie di organizzazione legalizzata volta a tutto, fuorchè allo sviluppo economico ( non ho voluto parlare di mafia perchè altrimenti rischio di diventare pesante e non mi va visto che questo è un forum sul gioco).